A Trani e poi a Casale San Nicola per il matrimonio degli sposi Sergio & Annagrazia.

      Essere il fotografo a Trani per questi sposi ed i loro splendidi 3 ragazzi è stata davvero una gioia!

      Sì, gioia e felicità sono le parole che meglio si potrebbero usare per riassumere la bellissima giornata dedicata a celebrare l’amore di questa famiglia deliziosa.

      Gli sposi hanno scelto un luogo ad dir poco suggestivo per celebrare il rito religioso ovvero il monastero di Santa Maria di Colonna, situato sulla piccola penisola detta di “Capo Colonna” e affacciato suol mare di Trani. Secondo la tradizione il monastero venne fondato nell’ XI secolo dal normanno Goffredo Siniscalco. La chiesa attuale, di stile romanico fu costruita su un edificio pre esistente. Sulla rigorosa facciata è presente un rosone traforato affacciato su un arco a tutto tondo sostenuto da colonnine.

      E proprio con lo sfondo della facciata della chiesa, subito dopo la funzione religiosa, abbiamo realizzato alcuni ritratti di famiglia con Annagrazia e Sergio che passeggiano con i loro ragazzi. A farci compagnia il piacevole rumore del mare attorno a noi e la luce sempre più dorata del lungo tramonto estivo.

      Altra location ricca di storia è anche quella scelta dagli sposi per il loro ricevimento serale ovvero Casale San Nicola a Bisceglie. Risalente al primo medioevo, XI secolo circa, rappresenta il luogo di insediamento di uno tra i più antichi villaggi della zona, fu luogo di preghiera, adibito a magazzino e a frantoio oleario.

      La possente cinta muraria presenta tracce di architettura araba, le due robuste torri di vedetta presentano l’interno lunettato di una chiesetta romanica. L’insieme racconta la storia di questo territorio, la storia di Puglia, con autenticità ed eleganza.

      All’interno il colore chiaro della pietra veste ogni cosa di medioevale austerità, all’esterno la struttura presenta spazi verdi, melograni, fichi d’india, antiche macine adagiate tra i tronchi nodosi degli ulivi secolari che fanno da scenografia.

      Una menzione speciale alla Naima Band che con la usuale maestria ha incantato e coinvolto gli sposi ed i loro ospiti in una serata ad dir poco stupenda.

      E a proposito di ulivi merita una citazione particolare l’ulivo plurisecolare che è ormai quasi un simbolo di Casale San Nicola, magnifico e quasi emozionante vista la sua longevità. Ai piedi del suo tronco nodoso e sotto la sua chioma si è tenuto il taglio torta con il ben augurale brindisi finale.

      Ad maiora!!

      Parola agli sposi

      "Onorati noi di averti scelto. 
      Sei una persona speciale, un professionista ineguagliabile.
      La riservatezza e la tua umiltà racchiudono il tuo essere.
      Grazie a te per aver immortalato con la tua magica fotografia, il nostro giorno".
      Sergio e Annagrazia
      SHARE
      COMMENTS

      Questo sito usa i propri cookies e quelli di terze parti per offrirti la migliore esperienza di navigazione sul sito. Continuando a navigare accetti l'utilizzo dei cookies. maggiori informazioni

      Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

      Chiudi